Solidarietà a Vitalba Azzollini, sotto attacco per aver detto che le App di contact tracing sono un rischio per la nostra privacy!

Oggi vogliamo esprimere la nostra solidarietà e vicinanza a Vitalba Azzollini che, fin dal primo giorno di questa pandemia, è in trincea per difendere le libertà individuali. 

Tra le prime a sottolineare le incongruenze ed i rischi degli atti limitativi delle nostre libertà, ora si trova sotto attacco per aver fatto notare che il contact tracing, oltre a poter comportare un rischio per la privacy, in assenza di testing appropriato non è il “silver bullet” che sconfigge definitivamente il virus.

Link all’articolo di Vitalba sul contact tracing

Il contact tracing rischia di essere l’ennesimo modo per scaricare le colpe dei fallimenti di uno Stato inefficiente sui cittadini, attentando ulteriormente alle loro libertà. Concetto che anche noi, nel nostro piccolo, abbiamo sottolineato

Link all’articolo sul nostro blog

Una crisi sanitaria, anche molto seria come questa, non può essere un motivo valido per abbandonare acriticamente la difesa delle libertà individuali. 

Viva Vitalba Azzollini  e tutti quelli che come lei continuano a difendere la libertà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *