Come la “Cannabis light” ha danneggiato gli spacciatori

Condividi questo contenuto: Facebook Twitter Email More I ricercatori delle Università di Salerno e di York hanno provato a stimare quanto la concorrenza del prodotto “Cannabis light” abbia strappato fatturato al mercato illegale. Sulla carta, la “Cannabis light” in vendita in Italia può essere usata solo per scopi “tecnici” o “collezionistici”. Di fatto, è abbastanza ovvio che … Leggi tutto Come la “Cannabis light” ha danneggiato gli spacciatori